Top
Kenya Safari Samba

L’Africa è stato uno dei luoghi che abbiamo sognato di visitare per tantissimo tempo: dopo molti tentennamenti e dopo aver trascorso un lungo periodo ad organizzare il nostro viaggio nei minimi dettagli, finalmente partiamo per il nostro tour in Kenya: il viaggio ovviamente è stato organizzato nei minimi dettagli, decidendo già preventivamente tutti i posti da vedere e i vari spostamenti che avremmo effettuato durante la durata del nostro tour in Kenya.

 

Il nostro viaggio ha avuto una durata di sette giorni e sei notti: durante la nostra esperienza abbiamo avuto modo di vedere con i nostri occhi le bellezze del Kenya, scoprire il fascino del Parco Nazionale del Masai Mara, dell’Amboseli e del lago Nakuru, senza dimenticare che tutto ciò è stato possibile grazie alla nostra guida Samba, un ragazzo eccezionale che ci ha accompagnati durante tutto il percorso, senza mai lasciarci.

Il nostro tour verso il Kenya ha avuto inizio il 17 settembre per terminare sette giorni dopo, esattamente il 23 settembre. Questo viaggio ha lasciato in noi delle sensazioni indescrivibili.

Una volta giunti in aereo in Kenya, atterriamo finalmente in aeroporto, dopo un viaggio di diverse ore: qui le temperature africane ci hanno accolti sin dai primi momenti. Una volta lasciato l’aeroporto ci imbattiamo immediatamente nella grande città rumorosa, caotica e affollata; nonostante questo, abbiamo apprezzato sin dai primi momenti l’atmosfera che si respira in Kenya, una nazione rimasta ancora genuina e naturale.

Appena arrivati in Kenya, il nostro compagno di viaggio Samba, nonché nostra guida, ci inizia a portare immediatamente verso il Masai Mara, il parco che abbiamo scelto di visitare per primo e nel quale abbiamo deciso di pernottare per due giorni: sapevamo già che questo parco ci avrebbe affascinati e infatti, quando è giunto il momento di lasciarlo, lo abbiamo fatto con tantissima tristezza.

Kenya2 - Tour in kenya dal 17 fino al 23 settembre 2020

I primi due giorni del nostro tour in Kenya trascorsi nel Masai Mara sono stati assolutamente indimenticabili: abbiamo avuto modo di vedere con i nostri occhi alcune delle specie animali più caratteristiche, come ad esempio gli gnu, particolari animali che avevamo avuto modo di vedere esclusivamente in tv nei documentari. In tutto questo, il nostro compagno di avventura Samba non ci ha mai lasciati soli, spiegandoci nel dettaglio ogni spostamento e dandoci tutte le informazioni necessarie per vivere al meglio il tour.

Kenya3 - Tour in kenya dal 17 fino al 23 settembre 2020

Trascorsi i primi due giorni nel Masai Mara, ci spostiamo sempre in compagnia del nostro inseparabile Samba verso il Parco Nazionale del lago Nakuru: qui abbiamo trascorso una sola notte ma l’esperienza è stata indimenticabile grazie alla spettacolare visione che abbiamo avuto modo di ammirare: questo parco infatti grazie all’elevata concentrazione di fenicotteri rosa che nidificano lungo le rive, si colora di rosa: lo spettacolo è stato assolutamente al di sopra delle nostre aspettative e l’atmosfera che si respira è indescrivibile.

kenya 4 - Tour in kenya dal 17 fino al 23 settembre 2020

Il nostro tour in Kenya in compagnia di Samba è proseguito verso il Parco Nazionale Amboseli: qui abbiamo avuto modo di ammirare il Monte Kilimangjaro in tutta la sua maestosità e soprattutto, abbiamo avuto modo di vedere diverse specie di animali; questo parco ci ha colpiti per la scarsa vegetazione dovuta all’eccessiva siccità; proprio la scarsa vegetazione però, ci ha permesso di vedere alcune delle specie animali più belle e più caratteristiche come leoni, elefanti e leopardi.

Kenya 5 - Tour in kenya dal 17 fino al 23 settembre 2020

La mattina successiva, sempre in compagnia del nostro immancabile Samba siamo partiti per dirigerci verso la riserva privata di Taita Hills: situata tra le colline del Kenya, questa riserva permette di effettuare safari notturni e soprattutto, dispone di un eco-sistema particolare. Per noi è stato uno dei posti più affascinanti, e il merito è dovuto anche al fatto che abbiamo trascorso la notte all’interno di particolari palafitte.

Kenya 6 - Tour in kenya dal 17 fino al 23 settembre 2020

 

 

la mattina successiva, dopo aver trascorso la notte all’interno delle palafitte, siamo partiti verso il più grande parco del Kenya, lo Tsavo Est: all’interno di questo parco è possibile ammirare tantissime specie di animali.

Durante la nostra esperienza all’interno dello Tsavo Est abbiamo avuto la possibilità di vedere tantissimi animali ed è stato soprattutto emozionante vederli nel loro habitat naturale e in tutta la loro maestosità.

Il tour in Kenya ci ha lasciato tantissime emozioni positive e soprattutto ricordi indimenticabili: abbiamo trascorso sei giorni a visitare i parchi nazionali più belli di tutto lo stato, abbiamo avuto modo di ammirare diverse specie di animali come zebre, leoni, elefanti, rinoceronti, coccodrilli e molto altro ancora. Il territorio così selvaggio e soprattutto la popolazione così cordiale e amorevole, ci ha riempito il cuore di gioia.

Il nostro tour in Kenya è stata un’esperienza unica che non vediamo l’ora di ripetere nuovamente: il Kenya è una terra che ci ha affascinati per la sua natura incontaminata, i suoi paesaggi unici e le specie animali che è possibile ammirare dal vivo. Ovviamente, il viaggio è stato emozionante anche grazie alla presenza di Samba, il nostro accompagnatore che è stato con noi per tutta la durata del tour e non ci ha mai abbandonati. La sua presenza così allegra ci ha permesso di vivere un viaggio indimenticabile, imbattendoci in quel che viene definito uno dei posti più belli del mondo.

Non vediamo l’ora di organizzare un nuovo tour in Kenya, ovviamente in presenza del nostro immancabile Samba: la nostra guida che ci ha permesso di realizzare questo sogno.

Kenya7 - Tour in kenya dal 17 fino al 23 settembre 2020

Contattami

I campi * sono obbligatori

post a comment